I migliori motori di ricerca rispettosi della privacy

Posted on Posted in Anonimato, Blog

Nell’articolo “Come navigare anonimi su Internetvi avevo spiegato come con delle piccole accortenze potevamo evitare tracciamenti da parte di Google e affini, ma oggi vi voglio parlare di alcuni dei migliori motori di ricerca rispettosi della vostra privacy.

1. DuckDuckGo (DuckDuckGo.com)
DuckDuckGo di cui abbiamo accennato nell’altro articolo è uno dei motori di ricerca più famosi ha degli ottimi nei risultati delle ricerche. Genera risultati di ricerca da oltre 400 fonti tra cui Bing, Wikipedia, Yandex e Yahoo.
Pro:
– Nessuna censura.
– Donazioni per progetti sulla privacy e Anonimato.
– Gli annunci si possono disattivare.
– Ottimi risultati di ricerca
Problemi della privacy:

– Basato in USA (5 occhi)
– Utilizza i server AWS di Amazon (non il massimo per la privacy)

2. Searx (Searx.me)
Searx è un motore metasearch, open-source, auto-hostable, che aggrega i risultati di altri motori di ricerca senza memorizzare le informazioni sui suoi utenti.
Pro:
– Le stanze rendono più difficile il controllo di tutte le stanze.
Problemi della privacy:
– Dipendete dalla stanze pubbliche che possono essere comprimesse.

3. MetaGer (metager.org) (metager.de)
MetaGer è un motore di metasearch open source con sede in Germania, che ottiene risultati di ricerca da Bing, Yandex, Yahoo e altri, oltre ad avere un proprio web crawler, è gestito da una fondazione senza scopo di lucro in Germania chiamata SUMA-e.V..
Pro:
– Sede in Europa.
Problemi della privacy:
Nessun problema grave.

4. Startpage (Startpage.com)
Startpage è un motore di ricerca che fornisce i risultati di ricerca di Google con una protezione completa della privacy. Startpage BV è una società con sede nei Paesi Bassi.
Pro:
– Stessi risultati di Google ma senza il tracciamento.
– Le ricerche non vengono mai memorizzate.
– Sede in Europa.
– È stato verificato da terze parti (EuroPriSe).
Problemi della privacy:
– Nell’ottobre 2019 è uscita la notizia che Startpage è stata acquisita da System1 (azzienda pubblitaria; raccolta di dati e la profilazione degli utenti) e dal gruppo Privacy One.

5. Swisscows (Swisscows.com)
Swisscows nato nel 2014 è molto promettente riguardo privacy e il tracciamento dei dati in quanto la Svizzera è fuori dalla giurisdizione UE ed USA e ha delle importanti e serie leggi sulla tutela della privacy. Utlizza risultati (principalmente) da Bing.
Pro:
– Basato in Svizzera.
– Datacenter nelle Alpi Svizzere.
– Risulti di ricerca buoni.
Problemi della privacy:
Nessun problema grave.
Contro:
– Nessun accesso ai contenuti 18+

Fonte: inforge.netinforge.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.